“Ehi amico, se devi chiedere cos’è il jazz, non lo capirai mai” questo lo diceva L. Armstrong.

Qualcun altro invece pensa che: il jazz ti aiuta a capire, a pensare che le cose non sono mai bianche o nere, che devi guardare oltre, dove ci sono i colori e le sfumature.
Il jazz è un modo di essere, di pensare, è uno stile di vita, prima che un genere musicale. Il jazz in pratica è un contenitore di tutto ciò, il jazz si vive ancor prima di metterlo in note.
Pensa jazz quindi o come direbbero gli americani:
Think Jazz!


Questa tre giorni musicale è il punto di partenza di questa nostra avventura.
Ad ospitarla sarà una splendida location, qual è il borgo di Casapuzzano, che farà da scenario ideale per la suddetta.

 

Borgo_di_casapozzano1_1